Cake pop con Pandoro

Cake pop 1

Se avete ancora del pandoro da smaltire ecco a voi un’interessante proposta che farà contenti grandi e piccini. Deliziosi bocconcini da gustare per merenda o da preparare in occasione di una festa, sono dolcetti sfiziosi, poco impegnativi ma di grande effetto. E se il pandoro è finito, potrete realizzarli anche con del pan di spagna o dell’altra torta piuttosto asciutta.

Ingredienti (per circa 15 cake pop):

250 g di pandoro

100 g di panna fresca

100 g di cioccolato fondente

150 g di cioccolato bianco

codette e cristalli di zucchero per decorare

Tempi di preparazione (totale 40 min):

Preparazione: 40 min + il tempo di riposo

Difficoltà:

Facile

Divertimento:

Preparare la crema ganache portando la panna a ebollizione e versandola sul cioccolato fondente ridotto a scaglie. Amalgamare per bene e lasciare raffreddare.

Cake pop 2

In una terrina, mettere il pandoro sbriciolato con le mani e mescolarlo con la crema ganache fino a ottenere un composto morbido e umido.

Cake pop 3

Formare della palline con le mani, disporle su un vassoio e riporle in frigo per qualche ora per farle rassodare.

Cake pop 4

Nel frattempo sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria; non portare mai l’acqua a ebollizione ed evitare che il fondo del recipiente dov’è contenuto il cioccolato tocchi l’acqua.

Immergere la punta del bastoncino nella copertura e infilarlo nella pallina per fissarla meglio.

Cake pop 5

Immergere il cake pop nel cioccolato fino a coprirlo interamente. Sollevarlo e lasciare colare l’eccesso di copertura.

Cake pop 6

Decorarlo a piacimento con codette e cristalli di zucchero e infilarlo in una base di polistirolo su cui saranno stati applicati dei fori in precedenza.

Cake pop 7

Lasciare rapprendere per circa 30 minuti e servire.

Cake pop 1

Buona ghiottoneria !

Questa voce è stata pubblicata in Dolci e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.