Nepitelle

Nuovo dolce caratteristico della nostra tradizione pasquale. Il suo ripieno vi lascerà senza parole ma a bocca piena! Buonissimo per concludere il pasto, per una ricca colazione o per una merenda molto golosa. Provatelo e ne rimarrete innomorati!

Ingredienti (per 28 nepitelle):

Per la pasta:

500 gr di farina 00

150 gr di burro morbido

150 gr di zucchero

4 uova

una bustina di vanillina

una bustina di lievito

scorza di limone grattugiata

un uovo per spennellare

Per il ripieno:

200 gr di uva sultanina

250 gr di noci

scorza di mandarino tagliata finemente

un pizzico di cannella

chiodi di garofano q.b.

vino cotto q.b.

Tempi di preparazione (totale 1 h):

Preparazione: 30 min

Cottura: 30 min

Difficoltà:

Facile

Divertimento:

Preparare il ripieno. In una terrina, unire l’uva sultanina – di cui 50 gr macinati – le noci tritate, la cannella, la scorza di mandarino e i chiodi di garofano. Aggiungere il vino cotto tanto quanto basta per amalgamare tutti gli ingredienti. Riporre in frigorifero e lasciare riposare per qualche ora.

Disporre su un piano di lavoro la farina a fontana e disporvi al centro lo zucchero, le uova, la vanillina, il lievito e la scorza di limone.

Lavorare le uova e lo zucchero con l’aiuto di una forchetta e aggiungere il burro spezzettato.

Continuare la lavorazione inglobando pian piano la farina e impastare fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Tirare la pasta fino a uno spessore di 3 mm e ritagliare dei cerchi del diametro di 10 cm.

Porvi al centro il ripieno e richiudere la nipitella sigillando per bene i lembi di pasta con una forchetta.

Spennellare con un uovo sbattuto.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Buona ghiottoneria !

Questa voce è stata pubblicata in Dolci e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.